bapsi sidhwa

26 05 2016
.
NEL 1984 QUANDO MI TRASFERII DA LATORE IN PAKISTAN NEGLI STATI UNITI MI TROVAI BRUTALMENTE TRASPORTATA DA UN PASSATO CHE VIAGGIAVA ALLA VELOCITÀ DI UN CALESSINO AL VELOCISSIMO FUTURO DEL COSIDDETTO NUOVO MONDO. OGNI COSA CHE RIGUARDAVA LA MIA VITA SI STAVA TRASFORMANDO: LE MIE AMICIZIE, I MIEI RAPPORTI FAMILIARI, PERFINO LE MIE ASPETTATIVE. SOCIALMENTE MI SENTIVO “FRULLATA” COME UNA TROTTOLA E SONO CADUTA IN UNO STATO DI PERPLESSITÀ E DI SHOCK DA CUI NON MI SONO ANCORA COMPLETAMENTE RIPRESA.
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/SIDHWA.htm

  

.
end msg
violacolor_futura3000
.



jonathan safran foer

20 05 2016
.
proprio come non sapevo
che sarebbe stata l’ultima volta
che papà mi rimboccava le coperte 
- perché non sappiamo mai niente –
.
Jonathan Safran Foer
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/FOER.htm
 
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



natives

12 05 2016
.
GREAT SPIRIT HELP ME
NEVER TO JUDGE ANOTHER
UNTIL I HAVE WALKED IN HIS MOCCASINS
sioux  or  cherokee  indian prayer 
.
AS ABOVE    SO BELOW
lakota
.
WE WILL BE KNOWN BY THE TRACKS WE LEAVE BEHIND
dakota
.
http://www.violettanet.it/links/poesia_arte/poesia_indiana.htm
 
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



wislawa szymborska

5 05 2016
-
MIEI SEGNI PARTICOLARI     INCANTO E DISPERAZIONE
-
MY PARTICULAR SIGNS ENCHANTMENT AND DESPAIR 
-
da  il cielo
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/szymborska.htm
 
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



TIGRE !

2 05 2016
 
.
.
LA TIGRE
TIGRE ! TIGRE !    DIVAMPANTE FULGORE
NELLE FORESTE DELLA NOTTE

QUALE FU L’IMMORTALE MANO O L’OCCHIO
CH’EBBE LA FORZA DI FORMARE
LA TUA AGGHIACCIANTE SIMMETRIA?
IN QUALI ABISSI O IN QUALI CIELI

ACCESE IL FUOCO DEI TUOI OCCHI?
SOPRA QUALI ALI OSA SLANCIARSI?
E QUALE MANO AFFERRA IL FUOCO
?
QUALI SPALLE
QUALE ARTE
POTÉ TORCERTI I TENDINI DEL CUORE?
E QUANDO IL TUO CUORE EBBE IL PRIMO PALPITO
QUALE TREMENDA MANO?
QUALE TREMENDO PIEDE?

QUALE MAZZA E QUALE CATENA?
IL TUO CERVELLO FU IN QUALE FORNACE?
E QUALE INCUDINE?
QUALE MORSA ROBUSTA OSÒ SERRARNE
I TERRORI FUNESTI?
CHI L’AGNELLO CREÒ

CREÒ ANCHE TE?
FU NEL SORRISO CHE EBBE
OSSERVANDO COMPIUTO IL SUO LAVORO
MENTRE GLI ASTRI PERDEVANO LE LANCE
TIRANDOLE ALLA TERRA

E IL PARADISO EMPIVANO DI PIANTI?

TIGRE ! TIGRE  !     DIVAMPANTE FULGORE
NELLE FORESTE DELLA NOTTE
QUALE MANO
QUALE IMMORTALE SPIA
OSO’ FORMARE

LA TUA AGGHIACCIANTE SIMMETRIA?
 
william blake    -  traduzione di g. UNGARETTI
songs of experience 1794
http://www.violettanet.it/links/FELINITA/FELINITA_7.htm 
.
  
.
end msg
violacolor_futura3000
.



matteo pazzi

29 04 2016
JOHN DOE È VIVO !
lettera in versi pensando a Stoner
ad Alberto Amorelli e Matteo Bianchi
“TU NON VALI NIENTE”
QUESTO È IL BIGLIETTO DA VISITA
GETTATO IN FACCIA
A CHI COME ME È NATO
IN CIMA A UNA COLLINA EBETE
FELICE DI ANDARE A SPASSO
CON LE BRAGHE CALATE
AMICI MIEI, L’ AMORE
ASSOMIGLIA ALLE ANTENNE
DI UNA LUMACA
TIMIDE SI RITRAGGONO
QUANDO LO SCAFO
DEL NOSTRO SCONTENTO
BACIA QUELLO SCONFINAMENTO
INTRINSECO A OGNI VIAGGIO
AL TERMINE DELLA NOTTE -
STATE SORRIDENDO, LO SO
NON DI ME 73
MA PER VIA
DI QUANTO ANCORA
QUESTA FESTA MOBILE
CI REGALERÀ
SÌ, PERCHÉ IL MONDO
CI DEVE REGALARE LA NOSTRA FESTA MOBILE
LO ESIGO,
LA ESIGO,
CE LO DEVE
CE LO DEVE
PER TUTTE LE LACRIME CHE CI HANNO FICCATO
A FORZA GIÙ NELLA GOLA
PER TUTTE QUELLE FERITE CHE CON VIOLENZA
HANNO TENTATO DI ARCHIVIARE
LE NOSTRE ANIME
PER TUTTE LE VOLTE CHE CI HANNO FATTO SENTIRE
MENO DEGNI D’ ESISTERE
DI UNA CAVIA
PER TUTTI COLORO CHE SONO MORTI
( ANCHE SE FORMALMENTE ANCORA IN VITA )
PER UN PENSIERO O PER UNA POESIA
CHE NON HANNO AVUTO
IL CORAGGIO O LA FOLLIA
DI SCRIVERE
IO NON VALGO NIENTE
È VERO
PERCHÉ NON SONO IN VENDITA
CARI MOSCHETTIERI
ESISTONO PONTI NON ACQUISTABILI
O CONQUISTABILI
E SGUARDI NON ALIENABILI
QUESTO È IL DRAMMA
DI UN MONDO
NEL QUALE NOI
SAREMO SEMPRE
UNA CERTEZZA SCOMODA
E ININTEGRABILE …
da il ponte randagio
.
matteo pazzi
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/PAZZI.htm
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



natalia molebatsi

29 04 2016
DOPO LA GUERRA
CHE CI FACCIAMO CON
I FUCILI E I MACHETE?
DOPO LA GUERRA
QUANDO TORNANO GLI UOMINI E I GIOVANI
CHE CI FACCIAMO CON I FUCILI E I MACHETE?
LI FACCIAMO FORSE ROTOLARE
GIÙ NEI POZZI PIÙ PROFONDI
PER NON FARLI MAI PIÙ AFFIORARE?
O LI TENIAMO, INTATTI, IN CASO
DOPO LA GUERRA, CHE CI FACCIAMO
CON LE PISTOLE E I MACHETE?
QUANDO GLI UOMINI E I GIOVANI SONO LOGORI
E STANCHI E MORTI!
CHE FACCIAMO, CON I FUCILI E I MACHETE?
LI FONDIAMO AI NOSTRI MURI COME AMULETI?
O LI PASSIAMO AI NOSTRI FRATELLI STRETTI
O ALLO STRANIERO O AL CLIENTE?
IN CASO AVESSIMO BISOGNO
DI UN’ALTRA GUERRA
DOPO QUESTA
DOPO LA GUERRA
CHE CI FACCIAMO CON I FUCILI E I MACHETE?
DOPO LA GUERRA
trad  marco fazzini
.
natalia molebatsi
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/MOLEBATSI.htm
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



valentino zeichen

26 04 2016
 POESIA
.
 SI DICE CHE LA POESIA
 MANCHI DI VERO SLANCIO
 CHE NON SAPPIA PIÙ VOLARE
 POICHÉ NON PIÙ SORRETTA
 DAI GRANDI ANGELI ALATI.
 CHE FARCI ? È UN MONDO
 DI POETI ATEI CHE VOLANO
 PREFERIBILMENTE IN AEREO.
.
 da:  casa di rieducazione -  2011
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/ZEICHEN.htm
.
 
end msg
violacolor_futura3000
.



pier vittorio tondelli

24 04 2016
.
NOI SIAMO I VINTI
NOI CHE NON SAPPIAMO AMARE
E VIVIAMO DI SOGNI
E IL TEMPO DELL’ILLUSIONE SVANISCE
LASCIANDOCI TENTENNANTI
NEL NOSTRO DOLORE …

.
pier vittorio tondelli
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/TONDELLI.htm

    

.
end msg
violacolor_futura3000
.



siddharth dhanvant shanghvi

22 04 2016

.
LONG BEFORE WE EVER MET
I WAS ALWAYS WAITING TO BRING YOU
HERE WITH ME

.
siddharth  dhanvant  shanghvi
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/SHANGHVI.htm
 
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



A VOLTE E COMPLICATO SPIEGARE …

8 04 2016
…  e h m
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



CLAUDIO MAGRIS – IL GATTO

4 04 2016
.
 IL GATTO NON FA NULLA
 SEMPLICEMENTE    
 È 
 COME UN RE IL GATTO 
 STA 
 PER STARE
.
 COME CI SI STENDE 
 DAVANTI AL MARE 
 SOLO PER ESSERE LÌ 
 DISTESI E ABBANDONATI 
.
 E’ UN DIO DELL’ORA
 INDIFFERENTE
 IRRAGGIUNGIBILE
.
 IL TEMPO DEL GATTO
 È PERFETTO
.
 SI ALLARGA
 E SI STRINGE
 COME LA SUA PUPILLA
  .
 CONCENTRICO
 E CENTRIPETO
.
 SENZA PRECIPITARE
 IN ALCUN AFFANNOSO
 STILLICIDIO 
.
claudio magris
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/MAGRIS.htm
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



A B C

11 03 2016

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
 
A B C  MIAO
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



LULU’ a_micia

26 02 2016
.
C’E’ QUALCOSA
NELLA PRESENZA DI UN GATTO
CHE LO FA SEMBRARE SOLO
. louis camuti
.
dice il saggio
E’ DIFFICILE RICONOSCERE UN GATTO NERO
IN UNA STANZA BUIA
SOPRATTUTTO QUANDO IL GATTO NON C’È
.
http://www.violettanet.it
 
per LULU’ a_micia
http://www.lastampa.it/2015/10/12/societa/lazampa/amici-per-la-zampa-le-storie/lul-la-mia-amicia-a-quattrozampe-ci7Uo35Dze8StKaIOVI1XL/pagina.html

  

.
end msg
violacolor_futura3000
.



AUGURI DI COMPLEANNO

15 02 2016
cassetti
cassettini
cassettoni
cassetti segreti
cassetti di ricordi
cassetti di caramelle
cassetti di pensieri mai trovati
cassetti di cose perdute nel tempo
cassetti colorati
cassetti rotti
cassetti restaurati
cassetti aperti e chiusi a chiave per riaprirli di nascosto
cassetti mai aperti
cassetti da scordare
cassetti per metterci
un cuore amato
cassetti d’amicizia
cassetti d’auguri di compleanno !
 .
http://www.violettanet.it/poesie_violetta/cassetti.htm
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



JASPER

10 01 2016

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.
end msg
violacolor_futura3000
.



TO BE OR NOT TO BE

26 11 2015

 

 

.
end msg
violacolor_futuratremila
.



LA MIA LULU’

27 10 2015

Lulù, la mia a_micia a quattrozampe

 
 12/10/2015
La mia vita è cominciata con i gatti. Più delle persone ricordo gli animali e tra questi i gatti. Mici liberi, selvatici, attenti.
Ma nei miei confronti avevano un atteggiamento “amico” perché sapevano che non avevano nulla da temere.
E così insieme a loro correvo – salivo sugli alberi da frutto – dormivo sul prato fiorito  e poi – la sera – ci salutavamo perchè se ne andavano. Non so dove.
Poi … la mia famiglia ha cambiato città. Sono cresciuta, ho terminato gli studi. Mi sono resa indipendente. Con una gatta. E poi un’altra. e poi un’altra.
Tutte per motivi diversi sono state dai 5 ai 6 anni con me. Non di più. Ho sofferto. Ho perduto sempre un’a_micia con quegli occhioni attenti.  
Poi … è arrivta Lulù, figlia di una persiana e di un micio rosso.
Bella, timida, attentissima. Ci siamo divise gli spazi, il tempo, le ore, i minuti e i pasti.
Abbiamo parlato, taciuto, dormito.
Abbiamo cambiato nuovamente città ed abbiamo sofferto per abituarci. Così sono passati 19 anni . 
 Negli ultimi tempi Lulù era diversa ma davo per scontato che fosse la sua età.
Le chiedevo sempre di arrivare almeno a 20 … ma un giorno improvvisamente, nonostante le cure mediche e le dovute attenzioni, si fermò con uno sguardo che non le conoscevo ma nel quale leggevo la fine.
Morì tra le mie braccia sussultando…  piansi a dirotto e ancora la piango e mi manca.
A volte compio semplici azioni – come per esempio guardare sul balcone prima di chiudere la finestra – e poi mi rendo conto che lei NON può essere sul balcone … ho perso una piccola a_micia a 4 zampe con due occhioni attentissimi.
VIOLETTA
http://www.lastampa.it/2015/10/12/societa/lazampa/amici-per-la-zampa-le-storie/lul-la-mia-amicia-a-quattrozampe-ci7Uo35Dze8StKaIOVI1XL/pagina.html
http://www.violettanet.it/poesie_violetta/trudylulu_.htm
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



IO SONO FOLLE

1 08 2015
MA GRAZIE ALLA MIA FOLLIA
VOI SAPETE CHE I FOLLI NON HANNO PAURA
E IO SONO UNA FOLLE . . .
.
du’o'ng thu hu’o'ng
.
http://www.violettanet.it/poesiealtro_autori/DUONG_THU_HUONG.htm
.
.
.
end msg
violacolor_futura3000
.



NON SEI I TUOI ANNI

12 06 2015
 .
 TU NON SEI I TUOI ANNI,
 NÉ LA TAGLIA CHE INDOSSI,
 NON SEI IL TUO PESO
 O IL COLORE DEI TUOI CAPELLI.
 NON SEI IL TUO NOME,
 O LE FOSSETTE SULLE TUE GUANCE,
 SEI TUTTI I LIBRI CHE HAI LETTO,
 E TUTTE LE PAROLE CHE DICI
 SEI LA TUA VOCE ASSONNATA AL MATTINO
 E I SORRISI CHE PROVI A NASCONDERE,
 SEI LA DOLCEZZA DELLA TUA RISATA
 E OGNI LACRIMA VERSATA,
 SEI LE CANZONI URLATE COSÌ FORTE,
 QUANDO SAPEVI DI ESSER TUTTA SOLA,
 SEI ANCHE I POSTI IN CUI SEI STATA
 E IL SOLO CHE DAVVERO CHIAMI CASA,
 SEI TUTTO CIÒ IN CUI CREDI,
 E LE PERSONE A CUI VUOI BENE,
 SEI LE FOTOGRAFIE NELLA TUA CAMERA
 E IL FUTURO CHE DIPINGI.
 SEI FATTA DI COSÌ TANTA BELLEZZA
 MA FORSE TUTTO CIÒ TI SFUGGE
 DA QUANDO HAI DECISO DI ESSER
 TUTTO QUELLO CHE NON SEI.
 .
 .
 N O T
YOU ARE NOT YOUR AGE,
 NOR THE SIZE OF CLOTHES YOU WEAR,
 YOU ARE NOT A WEIGHT,
 OR THE COLOUR OF YOUR HAIR.
 YOU ARE NOT YOUR NAME,
 OR THE DIMPLES IN YOUR CHEEKS,
 YOU ARE ALL THE BOOKS YOU READ,
 AND ALL THE WORDS YOU SPEAK,
 YOU ARE YOUR CROAKY MORNING VOICE,
 AND THE SMILES YOU TRY TO HIDE,
 YOU’RE THE SWEETNESS IN YOUR LAUGHTER,
 AND EVERY TEAR YOU’VE CRIED,
 YOU’RE THE SONGS YOU SING SO LOUDLY,
 WHEN YOU KNOW YOU’RE ALL ALONE,
 YOU’RE THE PLACES THAT YOU’VE BEEN TO,
 AND THE ONE THAT YOU CALL HOME,
 YOU’RE THE THINGS THAT YOU BELIEVE IN,
 AND THE PEOPLE THAT YOU LOVE,
 YOU’RE THE PHOTOS IN YOUR BEDROOM,
 AND THE FUTURE YOU DREAM OF,
 YOU’RE MADE OF SO MUCH BEAUTY,
 BUT IT SEEMS THAT YOU FORGOT,
 WHEN YOU DECIDED THAT YOU WERE DEFINED,
 BY ALL THE THINGS YOU’RE NOT.
 .
 ERNEST HEMINGWAY
 .
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



LA TERRA E’ DI TUTTI

10 06 2015

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
.
end msg
violacolor_futura3000
.



3D ANAMORFISMO

24 03 2015
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

3d anamorfismo – julian beever

 
.
http://www.violettanet.it/links/poesia_arte/graffiti_3.htm
.
end msg
violacolor_futura3000

 

 

 

 






echo '';